Comieco

%A

Riparte Comuni Ricicloni

Diciannovesimo appuntamento con Legambiente per l'ormai storica “gara” di virtuosità nella gestione dei rifiuti urbani comunali. L'iniziativa, patrocinata dal Ministero per l'Ambiente, premia le comunità locali, amministatori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata.

Al fine di valutare nella loro complessità queste significative esperienze di buona gestione, ai consueti e consolidati criteri di valutazione che individuavano nella percentuale di raccolta differenziata raggiunta il fattore discriminante per l'accesso alla graduatoria, che per questa edizione è del 65%, verrà impiegato l'indice di gestione dei rifiuti urbani che attribuisce un "voto" alla gestione dei rifiuti urbani nei suoi molteplici aspetti.

Il 65% di raccolta differenziata è il limite di legge stabilito dal Testo Unico per l'anno 2012, i comuni partecipanti dovranno aver quindi centrato l'obiettivo con un anno di anticipo per trovar posto nelle classifiche.
Sono tre le categorie per l'aggiudicazione dei premi: miglior raccolta differenziata (definita attraverso il punteggio raggiunto sulla base dell'indice di gestione), maggior percentuale di raccolta differenziata complessiva (costituita dalla somma di quelle relative ai diversi materiali), e miglior raccolta differenziata delle singole principali frazioni merceologiche oggetto di raccolte separate. La distribuzione dei riconoscimenti avviene per classi di grandezza demografica dei comuni e sulla base di macro-fasce geografiche: le regioni del nord, quelle del centro e del sud.

La giuria di Comuni Ricicloni è composta da rappresentanti di Legambiente, Anci, Fise Assoambiente, FederAmbiente, CONAI, COMIECO, COREVE, CIAL, COREPLA, RILEGNO,Consorzio Italiano Compostatori, Centro di Coordinamento RAEE, Assobioplastiche e Achab group.
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits