Comieco

%A

"Che fine fanno le schede elettorali?" su Caterpillar - Radio Rai 2

Oltre ai milioni di italiani chiamati a esercitare un diritto e dovere civico, c’è un altro protagonista, più silenzioso, che entra in scena durante le elezioni europee del 26 maggio: è la carta delle schede elettorali. Una grande quantità di materiale che, in un’ottica di economia circolare, può rivelarsi una preziosa risorsa e trasformarsi in nuova materia prima da inserire nei cicli produttivi.

Ascolta l'intervista di Carlo Montalbetti, Direttore Generale Comieco, andata in onda su Caterpillar - Radio Rai 2
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits